Viaggi in Madagascar

Un tour in Madagascar è senz'altro un viaggio indimenticabile. Il Madagascar è un paese abbastanza grande , ma soprattutto la rete stradale non è delle migliori. Pertanto per organizzare un viaggio in Madagascar, prima di tutto bisogna scegliere la direzione: Sud, Est, Ovest oppure Nord. La parte Sud, che scende dopo Antananarivo, è senz'altro quella più autentica, qui sugli altipiani si incontrano villaggi ed etnie locali, oltre ai parchi più belli, come l'Isalo e l'Andringitra per gli amanti del trekking. Poi arrivati a Sud,ci si può rilassare al mare ad Anakao o ad Ambola, luogo remoto e sperduto, ma indimenticabile. La parte Nord, invece è caratterizzata dal bellissimo mare di Nosy Be e delle sue isole, Mitsio e Radama unite ad una bella barriera corallina. Troviamo poi la città. di Diego Suarez e i parchi dell'Ankarana e delle Montagne D'Ambra. Ad Est siamo a tutta natura, con il Canale di Pangalanes da visitare in barca, i villaggi dei pescatori e l'Isola di Sainte Marie, il parco Andasibe Mantadia. Chi invece vuole scoprire l'Ovest, oltre ad una camminata negli Tsingy piccoli e grandi, l'avventura vera inizia scendendo rigorosamente in fuoristrada a Miandrivazio, continuare da Begidro in barca e scendere dormendo in tenda sulle rive del fiume, fino ad arrivare a Tulear. Cosa vedere in Madagascar ? Un tour con Explore Today Viaggi di gruppo vi porta alla scoperta del Madagascar.

I nostri tour di gruppo

IN CHE MESE VUOI VIAGGIARE IN MADAGASCAR

TOUR INSOLITO MADAGASCAR OTTOBRE
14 giorni
Viaggi con accompagnatore

TOUR INSOLITO MADAGASCAR OTTOBRE

UN VIAGGIO NEL MADAGASCAR DEL SUD, VILLAGGI, ETNIE LOCALI E LEMURI.

Partenze speciali:
16/10/2021


Durata: 14 giorni

Guida: coordinatore e piccolo gruppo

tour di gruppo per partecipanti dallo spirito giovane alla ricerca di avventura e amicizia

Quota di viaggio - Voli esclusi
€ 1.850
Disponibile
TOUR INSOLITO MADAGASCAR NOVEMBRE CON VOLO
15 giorni
Viaggi con accompagnatore

TOUR INSOLITO MADAGASCAR NOVEMBRE CON VOLO

UN VIAGGIO NEL MADAGASCAR DEL SUD, VILLAGGI, ETNIE LOCALI E LEMURI.

Partenze speciali:
13/11/2021


Durata: 15 giorni

Guida: coordinatore e piccolo gruppo

tour di gruppo per partecipanti dallo spirito giovane alla ricerca di avventura e amicizia

Quota di viaggio - Voli inclusi
€ 2.490
Disponibile
TOUR INSOLITO MADAGASCAR LUGLIO
14 giorni
Viaggi con accompagnatore

TOUR INSOLITO MADAGASCAR LUGLIO

UN VIAGGIO NEL MADAGASCAR DEL SUD, VILLAGGI, ETNIE LOCALI E LEMURI.

Partenze speciali:
23/07/2022


Durata: 14 giorni

Guida: coordinatore e piccolo gruppo

tour di gruppo per partecipanti dallo spirito giovane alla ricerca di avventura e amicizia

Quota di viaggio - Voli esclusi
€ 1.850
Disponibile
TOUR INSOLITO MADAGASCAR AGOSTO
14 giorni
Viaggi con accompagnatore

TOUR INSOLITO MADAGASCAR AGOSTO

UN VIAGGIO NEL MADAGASCAR DEL SUD, VILLAGGI, ETNIE LOCALI E LEMURI.

Partenze speciali:
12/08/2022


Durata: 14 giorni

Guida: coordinatore e piccolo gruppo

tour di gruppo per partecipanti dallo spirito giovane alla ricerca di avventura e amicizia

Quota di viaggio - Voli esclusi
€ 1.850
Disponibile
TOUR INSOLITO MADAGASCAR SETTEMBRE
14 giorni
Viaggi con accompagnatore

TOUR INSOLITO MADAGASCAR SETTEMBRE

UN VIAGGIO NEL MADAGASCAR DEL SUD, VILLAGGI, ETNIE LOCALI E LEMURI.

Partenze speciali:
10/09/2022


Durata: 14 giorni

Guida: coordinatore e piccolo gruppo

tour di gruppo per partecipanti dallo spirito giovane alla ricerca di avventura e amicizia

Quota di viaggio - Voli esclusi
€ 1.850
Disponibile

Clima e consigli utili per il viaggio

Clima in Madagascar. Il miglior periodo per intraprendere un viaggio alla scoperta di questo spettacolare paese è quello della stagione secca, corrisponde all'inverno australe, che va da maggio ad ottobre. In questi mesi le temperature sono un pò più basse e permettono di affrontare meglio il viaggio vista la minore umidità dei restanti mesi dell'anno. Il clima però sta un pò variando ovunque per cui una pioggia non prevista può sempre capitare, meglio essere pronti ed attrezzati.
Agosto è il mese del passaggio delle balene che risalgono il canale di Mozambico.
Novembre è un mese di transizione, generalmente il tempo rimane ancora buono, specialmente a sud. Da dicembre a marzo è il periodo delle piogge, specialmente a gennaio e febbraio, le strade a volte risultano impraticabili in alcuni tratti.

Popolazione, etnie e culture

Il popolo malgascio è composto da gruppi etnici diversi, ma tutti molto legati alle proprie tradizioni, pur essendo più della metà della popolazione di fede cristiana, questa si interseca con tradizioni antiche, usanze e credenze locali. Ogni gruppo etnico ha le sue tradizione e credenze a volte bizzarre. In Madagascar oggigiorno si distinguono diciotto etnie principali, e diciotto tribù. Fra queste le più conosciute sono i pescatori Vezo, i Betsileo e i Merina degli altipiani, solo per descriverne i principali. La visita nei villaggi tipici, è una bella occasione di incontro con i locali.
La cultura francese ,ha inoltre influenzato molto, il modo di vivere della popolazione malgascia e le persone di fascia medio correttamente il francese, chi lavora con il turismo anche l'inglese, mentre nelle zone più povere e rurali si parlano solo i dialetti locali.

Cosa vedere in Madagascar

La parte Sud, che scende dopo Antananarivo, è senz'altro quella più autentica, qui sugli altipiani si incontrano villaggi ed etnie locali, oltre ai parchi più belli, come l'Isalo e l'Andringitra per gli amanti del trekking. Poi arrivati a Sud,ci si può rilassare al mare ad Anakao o ad Ambola, luogo remoto e sperduto, ma indimenticabile. La parte Nord, invece è caratterizzata dal bellissimo mare di Nosy Be e delle sue isole, Mitsio e Radama unite ad una bella barriera corallina. Troviamo poi la città. di Diego Suarez e i parchi dell'Ankarana e delle Montagne D'Ambra. Ad Est siamo a tutta natura, con il Canale di Pangalanes da visitare in barca, i villaggi dei pescatori e l'Isola di Sainte Marie, il parco Andasibe Mantadia. Chi invece vuole scoprire l'Ovest, oltre ad una camminata negli Tsingy piccoli e grandi, l'avventura vera inizia scendendo rigorosamente in fuoristrada a Miandrivazio, continuare da Begidro in barca e scendere dormendo in tenda sulle rive del fiume, fino ad arrivare a Tulear.

Cucina locale

Il riso è alla base dell'alimentazione del paese, è la base onnipresente di molti piatti malgasci e accompagna per la maggior parte carne e brodi. Lo zebù è una carne molto diffusa nonostante sia in diminuzione il numero del bestiame. Lungo la costa si può trovare del pesce freschissimo e nei centri più urbanizzati si trovano anche dei ristoranti di alta qualità. Inutile ribadire che anche sulla cucina l'influenza francese si nota parecchio.

PARTENZE TOUR DI GRUPPO

CALENDARIO PARTENZE
 
 

PREVENTIVO

Richiedi il tuo preventivo personalizzato

VARIE
Ha bisogno del volo intercontinentale?    Si    No
Eventuale estensione al tour:
Guide:
Categoria di alloggio:
E' un viaggio di nozze?    Si    No
Dati anagrafica del richiedente:
NUMERO VIAGGIATORI
Adulti:
Infanti:
Bambini (2-7 anni):
Bambini (8-11 anni):
Bambini (12-16 anni):
 

* Approvo l'utilizzo dei dati personali in base al D. Lgs. 196 del 2003 il cui testo dichiaro di conoscere



Le destinazioni di viaggio

Scegli la meta del tuo prossimo viaggio con Explore Today