Viaggi in Patagonia

Vette innevate e ghiacciai, pianure sconfinate, ecco la Patagonia Argentina... spettacolare terra alla “Fine del Mundo”, terra dell'incontro fra l'uomo e la natura eterna del Perito Moreno, le colonie di pinguini di Magellano, le balene franche australi. Un'esperienza unica che Exploretoday Viaggi propone a piccoli gruppi dove condividere assieme le emozioni che questa terra può trasmettere. Ma l'Argentina non è solo Patagonia, questo paese è un vero e proprio scrigno di tesori naturalistici, le sconfinate pampa, i rossi canyon e i salar nel Nord, le spettacolari e incomparabili cascate del fiume Iguazù. L'Argentina merita un viaggio nella vita..

I nostri tour di gruppo

Tour Argentina Explore
15 giorni
Viaggi con accompagnatore

Tour Argentina Explore

Cascate Iguazù - Buenos Aires - Penisola Valdes - Terra del Fuoco - Perito Moreno

Durata: 15 giorni

Guida: Locali parlanti Italiano

Quota di viaggio - Voli inclusi
€ 2.180
Completo
Tour Patagonia Explore 20 Ott 2019
14 giorni
Viaggi con accompagnatore

Tour Patagonia Explore 20 Ott 2019

Cascate di Iguazù - Buenos Aires - Terra del Fuoco - Perito Moreno

Partenze speciali:
20 Ottobre 2019


Durata: 14 giorni

Guida: condivise italiano e spagnolo

Quota di viaggio - Voli inclusi
€ 2.070
Ultimi posti
Tour Patagonia Explore 03 Nov 2019
14 giorni
Viaggi con accompagnatore

Tour Patagonia Explore 03 Nov 2019

Cascate di Iguazù - Buenos Aires - Terra del Fuoco - Perito Moreno

Partenze speciali:
20 Ottobre 2019


Durata: 14 giorni

Guida: condivise italiano e spagnolo

Quota di viaggio - Voli inclusi
€ 2.070
Ultimi posti
Tour Patagonia Explore 10 Nov 2019
14 giorni
Viaggi con accompagnatore

Tour Patagonia Explore 10 Nov 2019

Cascate di Iguazù - Buenos Aires - Terra del Fuoco - Perito Moreno

Partenze speciali:
10 Novembre 2019


Durata: 14 giorni

Guida: condivise italiano e spagnolo

Quota di viaggio - Voli inclusi
€ 2.070
Disponibile

Clima e quando andare

Come tutti i Paesi dell'America Latina che si trovano sotto la linea dell'Equatore, l'Argentina presenta le stagioni invertite rispetto al nostro emisfero settentrionale, ovvero al nostro inverno corrisponde l'estate australe. L'inverno va da giugno ad agosto, l'estate comincia a dicembre e i mesi di gennaio e febbraio sono i più caldi dell'anno. La notevole estensione del paese nel senso della latitudine (da 22° a 55° sud) e la differente altitudine fa si che le condizioni variano sensibilmente da nord a sud, passando da un clima tropicale o subtropicale nella "Mesopotamia" e nel Chaco , con estati caldi ed inverni miti, a un clima di tipo oceanico freddo nella Patagonia . Da Luglio ad Agosto le temperature scendono molto facilmente sotto lo zero, consigliamo per la Patagonia un abbigliamento caldo e protettivo per il vento e il gelo. Il clima della regione andina risente naturalmente dell'altitudine e presenta i caratteri tipicamente montani (forti escursioni termiche, inverni assai rigidi, ecc.): nella puna e in genere nelle Ande settentrionali è accentuata l'aridità, mentre piovosità assai abbondante si registra a sud dove, per l'abbassarsi della catena andina e l'estremo assottigliarsi del territorio, prevale dunque il clima oceanico. L'Argentina meridionale è l'unica area sottoposta all'azione dei venti del Pacifico , data la barriera altrove frapposta delle Ande al loro passaggio; la particolare delle masse d'aria promosse dall'anticiclone dell' Atlantico meridionale fa sì che esso investa direttamente solo la parte più settentrionale del paese. Qui infatti, a ridosso degli altopiani brasiliani, si verificano le precipitazioni più abbondanti, con massimi intorno ai 1800 mm annui; altrove si scende ai valori propri dei paesi semiaridi o addirittura aridi, con una generale riduzione procedendo da est verso ovest: così il Chaco passa da oltre 1000 a 500 mm di precipitazioni, registrando nell'area occidentale, un clima tipicamente tropicale, caratterizzato d' inverno da una lunga stagione secca. Al clima subtropicale monsonico senza stagione asciutta è invece la striscia della "Mesopotamia"; nella pampa si passa dai 1000 mm della costa (pampa h´meda ) ai 600 mm dell'interno (pampa secca ), dove si ha un clima temperato steppico , con estati assai calde ed inverni miti. Subdesertica è la Patagonia, contraddistinta da inverni assai rigidi, escursioni termiche alte e precipitazioni tra i 200 e i 400 mm annui; procedendo verso sud fino alla Terra del Fuoco , le piogge aumentano per i citati influssi oceanici, mentre le temperature si abbassano sensibilmente (media annua di 5° C); qui il limite delle nevi perenni, scende a 1.000 m sullo stretto di Magellano .

Top assoluto da vedere

Il ghiacciagio Perito Moreno.
Il più famoso di tutti i ghiacciai del nostro pianeta, l'unico perennemento in movimento e che avanza di continuo, uno spettacolo della natura incredibile e da ammirare soprattutto nel periodo estivo quando il disgelo e le tempature calde provocano la rottura del frontone. E' possibile ammirarne la vastità e la grandezza stando tranquillamente sulle passerelle panoramiche o facendo la navigazione Moreno Spirit sul lago Argentino, il frontone è alto ben 80mt, quanto un palazzo di 25 piani !!!

La Terra del Fuoco
Il parco più a Sud del Mondo, dove il Sudamerica finisce e la lunga cordigliera delle Ande termina in mare..
Un parco vastissimo con una natura spettacolare, qui troviamo foreste di conifere e altri tipi di albero, remote isolette dove colonie di pinguini si sono stabilite regolarmente da secoli. Il Canale Beagle separa l'Argentina dal Cile e dalla cittadina di Ushuaia sembra invitarci alla navigazione verso l'Antartide.
Qui si incontrano i due grandi oceani, l'Atlantico e il Pacifico.

Penisola Valdes
Zona costiera che si trova circa a metà dell'Argentina e si affaccia sull'Atlantico, è famosa per il Golfo Nuovo dove nel periodo che va da luglio a novembre le balene franche australi vengono a partorire e svezzare i cuccioli. E' una zona dove sono presenti anche molte orche attirare dalle foche che popolano le spiagge. A volte lo spettacolo della natura qui può essere tanto bello quanto crudele da vedere.

Cascate di Iguazù
Le cascate più belle e spettacolari della Terra, una meraviglia della natura che nel periodo gennaio-marzo raggiunge la massima portata e il massimo splendore. Le cascate di trovano per la maggior in territorio argentino ma vale la pena visitarle da entrambi i lati, da quello brasiliano si ha proprio la vista più completa e spettacolare di questo angolo di paradiso.


Voli e collegamenti

Raggiungere l'Argentina dall'Europa richiede uno dei voli intercontinentali più lunghi attualmente esistenti, in media un volo diretto da uno scalo europeo a Buenos Aires dura circa 14 ore. A queste vanno aggiunte eventuali bretelle di volo nel caso si parta da uno scalo italiano diverso da quello di Roma e che richieda appunto un volo di apporto su Roma, Parigi, Amsterdam, Francoforte, Londra, Madrid.. a seconda dell'operativo della compagnia aerea con cui volate.
L'Argentina è talmente vasta che spostarsi in aereo è quasi d'obbligo se i giorni a disposizione sono pochi, le distanze sono enormi e il tempo quasi sempre è poco. Consigliamo di prendere come compagnie di riferimento sempre le due principali che operano nel paese, quella di bandiera Aerolineas Argentinas che offre un ottimo pacchetto voli interni se abbinati all'intercontinentale e la compagnia Latam che gestisce e opera anche sulle pricipali tratte come Terra del Fuoco, El Calafate, Cascate di Iguazù. Sempre programmare un biglietto unico che includa intercontinentale e voli interni, questo sarà tutto a vostro vantaggio.

PARTENZE TOUR DI GRUPPO

CALENDARIO PARTENZE
 
 

PREVENTIVO

Richiedi il tuo preventivo personalizzato

VARIE
Ha bisogno del volo intercontinentale?    Si    No
Eventuale estensione al tour:
Guide:
Categoria di alloggio:
E' un viaggio di nozze?    Si    No
Dati anagrafica del richiedente:
NUMERO VIAGGIATORI
Adulti:
Infanti:
Bambini (2-7 anni):
Bambini (8-11 anni):
Bambini (12-16 anni):
 

* Approvo l'utilizzo dei dati personali in base al D. Lgs. 196 del 2003 il cui testo dichiaro di conoscere



Le destinazioni di viaggio

Scegli la meta del tuo prossimo viaggio con Explore Today